Bacche di Goji:

le Bacche di Goji sono i frutti di un arbusto appartenete alla stessa Famiglia delle patate, delle melanzane, dei pomodori, dei peperoncini e dei peperoni (Solanacee). Sono frutti piccoli e rossi, conosciuti ed apprezzati per le loro proprietà da millenni in Oriente. Sono infatti originarie dell’Himalaya, Nepal e Mongolia, anche il nome, Goji, deriva dal termine cinese "bacche", ed essendo coltivate in zone ad alti sbalzi termici, su terreni incontaminati, artigianalmente, senza alcun ausilio di macchinari, tutto questo fa sì che le bacche di Goji siano ricche di proprietà fitoterapiche altamente riconosciute.

Proprietà benefiche:

Le bacche di Goji possiedono soprattutto sodio, proteine, calcio, zucchero, fosforo, potassio, manganese, lipidi come Omega 3 e Omega 6, magnesio, cromo, vitamine C, E e B1, carotene, amminoacidi, fibre, luteina e germanio. Tutte queste proprietà portano ad innumerevoli benefici per la salute ed il suo mantenimento. Aiutano ad esempio a tenere sotto controllo il colesterolo e i trigliceridi, ma anche il metabolismo, il tono muscolare e la resistenza fisica. In particolare, la Vitamina C in essi contenuta risulti addirittura sia più elevata di quella presente nelle arance. 

*Da tenere sotto controllo è soprattutto la quantità giornaliera, sebbene siano un ottimo alimento è sempre buona norma non abusarne. I dosaggi consigliati sono di 30 gr. (circa 3 cucchiai) al giorno per gli adulti, e di 1-3 cucchiaini per i bambini. L'unica accortezza da assumere nel momento che si vogliano inserire le bacche di Goji nella propria alimentazione, è quella di informare il proprio medico curante, soprattutto se si è affetti da particolari patologie, come il diabete o l’ipertensione, o state seguendo una cura con farmaci anticoagulanti. Inoltre, le bacche di Goji sono da evitare per le persone allergiche ai pomodori. Inserire le bacche di Goji nella propria dieta è molto semplice. In commercio si trovano soprattutto quelle essiccate, dal forte e caratteristico colore rosso e dal gusto dolce ed aspro, ci sono anche quelle fresche ma sono più difficili da reperire in commercio. Possono essere mescolate con muesly o yogurt, insalate e minestre, o consumate da sole, come snack. Presto vi proporrò una speciale torta soffice con mele grattugiate e bacche di Goji...

- ALIMENTI: info&curiosità                                            ______

      - ananas

      - arance

      - asparagi

      - avocado

      - bacche di goji

      - bietole

      - broccoli

      - carciofi

      - cavolfiore

      - cavolicelli selvatici

      - cavolo cappuccio

      - castagne

      - ceci

      - cetriolo

      - cous cous

      - curcuma

      - farina di ceci

      - farina di mais

      - farro

      - fave fresche     

      - finocchietto selvatico

      - finocchio

      - fiori di zucca

      - germe di grano

      - grano saraceno

      - indivia

      - lattuga

      - limone

      - mandorle

      - melanzane

      - miele

      - miglio

      - origano

      - orzo

      - noci

      - patate

      - piselli

      - pistacchio

      - pompelmo

      - quinoa

      - radicchio

      - semi di anice

      - semi di chia

      - semi di finocchio

      - semi di girasole

      - semi di papavero

      - semi di zucca

      - sesamo

      - spinaci

      - uovo

      - zenzero

      - zucchine

      - zucca gialla

© 2017 by LaCucinaDiFeFè-CucinareFacile       -       Web Designer: GraphicRealTime Comunicazione Visiva       -       TUTTI I DIRITTI RISERVATI