• laCucinaDiFeFè

CAVOLINI DI BRUXELLES GRIGLIATI CON ZENZERO E ACETO BALSAMICO


I cavolini di Bruxelles semplicemente grigliati sono un contorno davvero facile ed insolito in grado di soddisfare anche i palati più esigenti e scettici in merito alla loro bontà. Io ne sono l'esempio vivente! Sempre molto restia a sperimentarli in qualche ricetta, pur vedendoli spesso nei banconi ortofrutticoli; mi sono sempre fermata ad ammirarli senza comprarli mai. Poi l'illuminazione! Non saprei dirvi cosa sia scattato in me, ma li ho presi e devo sinceramente dire che non solo mi sono piaciuti tantissimo, ma penso proprio che li ricomprerò e li cucinerò anche gratinati al forno! Alla faccia dello scetticismo! La cottura arrosto di questi ortaggi così ricchi di benefici, non è niente male, e quel tocco di zenzero che ho voluto aggiungere e l'aceto balsamico, ne esaltano secondo me ancor di più la sapidità! Una ricetta veloce da portare in tavola perfetta anche per chi segue una dieta vegana, o desidera rimanere leggero senza troppi sensi di colpa nè impegno ai fornelli. Provateli anche voi, non ve ne pentirete!

Tutte le ricette "vegane" sono in assenza di carne e/o di pesce e senza l'impiego di altri alimenti a base di proteine animali, come uova e formaggi.

Lo sapevate che studi scientifici hanno dimostrato le proprietà antitumorali dei cavolini di Bruxelles e in particolare sembrano i più utili nella prevenzione dei tumori all’apparato digestivo? Questi benefici sono imputabili alla presenza di carotenoidi, clorofilla e glucosinolati. Tra questi composti vi sono potenti enzimi con proprietà disintossicanti nei confronti del fegato. prevenzione del tumore al colon, alla vescica urinaria ed allo stomaco. Oltre a questo un altro studio ha confermato che gli antiossidanti come i flavonoidi, abbondanti nei cavolini di Bruxelles, possono neutralizzare i pericolosi effetti dei radicali liberi. Sono inoltre un alimento molto adatto per chi soffre di ritenzione idrica. Il loro consumo è consigliato alle persone obese ed a chi vuole perdere peso in generale. Hanno proprietà antinfiammatorie e, se cotti al vapore, sono in grado di contribuire alla riduzione del colesterolo cattivo nell’organismo. La fibra alimentare infatti, ha un’efficacia migliore nel ridurre il colesterolo se i cavolini di Bruxelles sono stati cotti al vapore.

Ingredienti per 4 persone:

  • 500 gr. di cavolini di Bruxelles

  • 1 spicchio d'aglio

  • 1 ciuffetto di prezzemolo

  • 1 cm di zenzero fresco

  • aceto balsamico (q.b.)

  • olio evo

  • Sale e peperoncino

Procedimento:

Pulite i cavolini di Bruxelles rimuovendo le foglie esterne più rovinate, sciacquateli sotto l'acqua corrente e tagliateli a rondelle (fig. 1).

Su una griglia rovente, arrostite i cavolini di Bruxelles 3'-4' per lato, o fin quando non appariranno ben cotti, quindi salateli (fig. 2).

Una volta cotti conditeli con olio, sale, peperoncino, l'aglio, il prezzemolo sminuzzati, un filo di aceto balsamico e lo zenzero grattugiato. Mescolate con delicatezza per distribuire bene le spezie e lasciateli insaporire per un po’ prima di servire.​ E voilà...i vostri cavolini di Bruxelles grigliati con zenzero e aceto balsamico sono pronti per essere gustati!

Buon Appetito dalla cucina di Fefè!

Vi è piaciuta questa ricetta? Scrivetemi le vostre impressioni; aggiungete un like e mi raccomando, non dimenticate di condividerla! Seguitemi anche sulla mia pagina Facebook e su Instagram! Grazie!!!

#cavolinidiBruxelles #cavolinidiBruxellesgrigliati #contornovegano #ricettaconcavolinidibruxelles #ricettasalutare #zenzero #ricettafacile #lacucinadiFefè

21 visualizzazioni

© 2017 by LaCucinaDiFeFè-CucinareFacile       -       Web Designer: GraphicRealTime Comunicazione Visiva       -       TUTTI I DIRITTI RISERVATI