• laCucinaDiFeFè

FAGOTTINO DI PASTA SFOGLIA CON BIETOLE, RICOTTA E POMODORINI SECCHI


Oggi vi propongo un gustosissimo e sfizioso fagottino di pasta sfoglia, di quelli rustici e super veloci, che si possono improvvisare la sera quando si deve preparare la cena ma non si ha molto tempo a disposizione. Io ho sempre nella mia dispensa per occasioni del genere una scorta di pomodorini secchi, che acquisto regolarmente ogni volta che il desiderio e la voglia mi conducono a Marzamemi, una località marittima a sud-est della mia bella e amata Sicilia e, tenendo conto che se non avete le bietole potreste sostituirle senza problemi con degli spinaci, e al posto della ricotta utilizzare della robiola o della certosa, il gioco è fatto! Il fagottino di pasta sfoglia è una preparazione salata perfetta per offrire velocemente in tavola e senza troppi passaggi ai fornelli un prelibato piatto vegetariano con quel gusto fuori dalle righe che stupirà i vostri ospiti.
Tutte le ricette "vegetariane" sono in assenza di carne e/o di pesce... (N.B. può esserci l'impiego di altri alimenti a base di proteine animali, come uova e formaggio).
Ingredienti:
  • 2 mazzetti di bietole

  • 1 rotolo di pastasfoglia integrale

  • 1 spicchio d'aglio

  • 50 gr. di pomodorini secchi

  • 200 gr. di ricotta fresca

  • 40 gr. di parmigiano grattugiato

  • olio evo

  • noce moscata q.b.

  • sale marino integrale

  • pepe nero macinato

Procedimento:
Sciacquate ripetutamente le bietole sotto l'acqua corrente per eliminare tutta la terra residua e sgocciolatele. Staccate le coste più grandi dalle foglie e riducetele a quadrotti sottili. In un’ampia casseruola, fate dorare l'aglio con un filo d'olio e 2 cucchiai d'acqua e aggiungete prima le coste tagliate a dadoni e poi le foglie delle bietole, salate (poco) e coprite con un coperchio mantenendo la fiamma moderata (fig. 1).
Non appena le bietole avranno rilasciato parte del loro liquido, scoperchiate e lasciate appassire. Dovranno risultare ben cotte. Nel frattempo sbollentate per qualche minuto i pomodorini secchi per dissalarli. Scolateli e aggiungeteli alle bietole (fig. 2).
Insaporite ancora per qualche minuto. Quindi lasciate intiepidire, poi tagliuzzate la verdura con l’aiuto di un paio di forbici da cucina.
In una ciotola lavorate la ricotta ben sgocciolata e aggiungete il parmigiano grattugiato, un pizzico di pepe e una spolverata di noce moscata, in ultimo aggiungete le bietole con i pomodorini secchi e amalgamate il tutto (fig. 3).
Srotolate la pasta sfoglia, stendetela leggermente con un matterello, bucatela con i rebbi di una forchetta e spostatela su una teglia da forno con la sua carta da forno. Distribuite il composto nella sfoglia lasciando liberi i bordi di almeno 5 cm (fig. 4).
Sovrapponete poi i due lembi semicircolari e sigillate le estremità ripiegando la pasta e pizzicandola con quella sottostante (fig. 5).
Spennellate la superficie del fagotto con un po' d'olio per sigillare e mettete in forno preriscaldato a 200°C per 30'. Sfornate e lasciate intiepidire prima di servire.
E voilà...il vostro fagottino di pasta sfoglia con bietole, ricotta e pomodorini secchi è pronto da gustare!
*Provatelo anche con tocchetti di patate!
Buon Appetito dalla cucina di FeFè!
Vi è piaciuta questa ricetta? Scrivetemi le vostre impressioni; aggiungete un like cliccando la conferma, e mi raccomando, non dimenticate di condividerla! Grazie!!!

#fagottinodipastasfogliaconbietoleericotta #pizzeetortesalate #ricettasfiziosaconlebietole #piattovegetariano #cucinaveloce #lacucinadiFefè

63 visualizzazioni

© 2017 by LaCucinaDiFeFè-CucinareFacile       -       Web Designer: GraphicRealTime Comunicazione Visiva       -       TUTTI I DIRITTI RISERVATI