• laCucinaDiFeFé

FALAFEL DI CECI IN CREMA DI MELANZANE, YOGURT E CURCUMA


Cosa sono i falafel? Io li ho scoperti solo lo scorso anno grazie ad un'amica tunisina e mi hanno conquistata! Si tratta di polpette a base di ceci, o lenticchie oppure fave miscelate a spezie o verdure, tipiche della cucina medio-orientale, ma sempre più diffuse anche in Europa. Si accompagnano spesso a tavola abbinati a creme a base di verdure, salsa tahin, insalate e pane arabo. Io ne ho preparata una a base di melanzane, yogurt bianco e curcuma (QUI la ricetta), ma le varianti per accompagnare i falafel sono davvero tantissime, e tutte invitanti e succulente! C'è da perderci la testa! Dal punto di vista salutare, inoltre, proprio perchè realizzati con pochi e semplici ingredienti, a partire dai legumi con cui sono composti, i falafel offrono tutti i vantaggi di questi preziosi alimenti (ferro, calcio, magnesio, zinco, ecc.), soprattutto per l’altissimo contenuto proteico. Basti pensare che i falafel vengono spesso preparati durante il Ramadan per compensare la mancanza di carne. È facile, dunque, intuire che essi rappresentano un’ottima scelta per i vegetariani e persino per i vegani. Basterà accompagnarli con salse vegan e il gioco sarà fatto. I falafel sono inoltre anche senza glutine, quindi incontrano in pieno tutte le esigenze nutrizionali, legate a scelte di vita o intolleranze alimentari. Un pieno di energia e salute, soprattutto se consumate al forno anziché fritte, come la versione proposta da me, che consente di gustare qualche polpettina in più senza il rischio di eccedere nelle calorie, meglio di così!?

Tutte le ricette "vegetariane" sono in assenza di carne e/o di pesce... (N.B. può esserci l'impiego di altri alimenti a base di proteine animali, come uova e formaggi).

Per saperne di più sui ceci o sulle proprietà della curcuma, vi invito a leggere le mie schede informative di approfondimento che troverete nella pagina "Alimenti: info e curiosità", alle voci "ceci" e "curcuma", oppure cliccando direttamente QUI e QUI.

Ingredienti per 15-18 falafel:

  • 350 gr. di ceci secchi

  • 1 cipollotto

  • 4 foglie di sedano

  • 1 ciuffetto di prezzemolo fresco

  • 1-2 mestoli di brodo di ceci

  • 1 cucchiaino di coriandolo in polvere

  • 1 cucchiaino di curcuma in polvere

  • 1 cucchiaio di farina di ceci

  • topping mix di semi oleosi: semi di sesamo bianco e nero, semi di papavero e semi di lino

  • olio evo

  • sale

Ingredienti per la crema di melanzana:

  • 1 melanzana

  • 1 vasetto di yogurt bianco da 120 gr.

  • 1 cucchiaino di curcuma in polvere

  • foglie di menta (q.b.)

  • sale

Procedimento:

La sera prima, mettete a bagno i ceci per almeno 12 h, sciacquateli e fateli cuocere in abbondante acqua con il cipollotto e qualche foglia di sedano per circa 45'. A cottura ultimata, spegnete e salate. Scolate i ceci, tenendo da parte 2-3 mestoli di brodo. Disponete i ceci in un robot da cucina insieme al prezzemolo trito grossolanamente e la curcuma (fig. 1).

Incorporate quindi anche la farina di ceci, un mestolo di brodo che andrete aggiungendo all'occorrenza, e infine aggiustate di sale (fig. 2).

Fate frullare il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo (fig. 3), trasferirelo in un contenitore ricoperto con pellicola per alimenti e riponete in frigo a riposare per circa 30'.

Nel frattempo, preparate la crema di melanzane, facendo cuocere la melanzana in una teglia rivestita con carta da forno, divisa in due parti e privata del picciolo. Lasciate cuocere a 200°C per circa 45'. Quindi spellatela ed estraetene la polpa. Frullate la polpa di melanzana, con la curcuma, le foglie di menta, una presa di sale e lo yogurt (fig. 4).

Otterrete una crema omogenea e vellutata da accompagnare ai vostri falafel (fig. 5).

Trascorso il tempo necessario, riprendete dal frigo il composto di ceci e formate delle palline grandi poco più di una noce; con le mani schiacciatele, compattandole bene, fino a formare dei medaglioni (fig. 6).

Passate ciascun medaglione nel topping di semi oleosi (fig. 7) e disponeteli in una teglia antiaderente ben oleata (fig. 8).

Irrorate con un altro po' di olio e mettete in forno a 200°C per 25' per lato o finchè non appariranno ben dorati. Servite calde o tiepide, accompagnandole con la crema di melanzane, yogurt e curcuma a piacere. E voilà...i vostri falafel sono pronti per essere gustati!

Buon Appetito dalla cucina di FeFé!

Vi è piaciuta questa ricetta? Scrivetemi le vostre impressioni; aggiungete un like e mi raccomando, non dimenticate di condividerla! Seguitemi anche sulla mia pagina Facebook e su Instagram! Grazie!!

#falafeldiceci #contornovegetariano #antipasti #cotturaalforno #cucinasalutare #cucinarefacile #fingerfood #cucinaetnica #lacucinadiFeFè

0 visualizzazioni

© 2017 by LaCucinaDiFeFè-CucinareFacile       -       Web Designer: GraphicRealTime Comunicazione Visiva       -       TUTTI I DIRITTI RISERVATI