• laCucinaDiFeFè

FLAN DI SPINACI


Avete mai preparato dei flan a base di ortaggi di stagione? Io li adoro, non solo perchè sono dei sofficissimi tortini che si sciolgono in bocca - grazie soprattutto al metodo della cottura in forno a bagnomaria - ma perchè, se sceglierete degli stampini originali e variegati, potrete creare un ottimo effetto coreografico in tavola, a tutto vantaggio dell'estetica del vostro piatto oltre che del gusto. All'interno troverete un cuore filante di formaggio che darà sapore in più al piatto, inoltre, sono perfetti come antipastini finger food ad apertura pasto, o come secondo piatto vegetariano da proporre ai vostri bimbi e convincerli a consumare i tanto odiati spinaci, che però fanno molto bene! Il tocco di erba cipollina e semi di zucca tostati in superficie, regalerà quel tocco in più di croccantezza e sapore che non ci si aspetta!

Tutte le ricette "vegetariane" sono in assenza di carne e/o di pesce... (N.B. può esserci l'impiego di altri alimenti a base di proteine animali, come uova e formaggio).

Ingredienti per 6 flan:

  • 1 kg. di spinaci freschi

  • 2 uova

  • noce moscata (q.b.)

  • 30 gr. di pinoli

  • 60 gr. di parmigiano grattugiato

  • 1 e 1/2 fette di scamorza affumicata

  • pan grattato (q.b.)

  • 1 noce di burro

  • 1 cucchiaio di latte

  • sale e pepe nero macinato

Ingredienti per guarnire:

  • 1 manciata di semi di zucca

  • erba cipollina a piacere

Procedimento:

Per preparare gli sformatini di spinaci, lavate bene gli spinaci sotto l'acqua corrente, eliminando tutta la terra residua, le foglie più gialle e i gambi più duretti (fig. 1).

Fateli appassire in padella a fuoco basso, con un filo d’olio extravergine per circa 10' (fig. 2).

Strizzate bene gli spinaci su un colino per eliminare tutta l'acqua residua. Tritateli con un coltello e disponeteli in un mixer con le uova, il parmigiano grattugiato, il sale, il pepe, la noce moscata e i pinoli (fig. 3).

Frullate insieme ad un cucchiaio di latte per ammorbidire il tutto fino a rendere il composto omogeneo. Imburrate i vostri stampini in ceramica e spolverizzate con del pangrattato (fig. 4).

Questa operazione faciliterà l’estrazione degli sformatini, una volta intiepiditi. Riempite quindi gli stampi con il composto fino a metà (fig. 5).

Aggiungete 1/4 di fetta di scamorza o a cubetti se preferite (fig. 6).

Riempiteli con il resto del composto di spinaci fino a poco più sotto del bordo, sistemateli in una teglia da forno e versate all'interno della teglia acqua per un terzo della sua altezza, così da avere una cottura in forno a bagnomaria(fig. 7).

Cuocete in forno preriscaldato a 180°C per circa 25/30'; trascorso questo tempo effettuate la prova dello stuzzicadenti che dovrà risultare asciutto. Una volta raffreddati, sformateli con l’aiuto di un coltellino e serviteli su un letto di insalatina a base di songino o lattughino fresco. E voilà...i vostri flan di spinaci sono pronti per essere gustati!

*Per una versione più golosa, potrete servire i vostri flan con una squisita ed accattivante fonduta di Parmigiano Reggiano

Buon Appetito dalla cucina di Fefè!

Vi è piaciuta questa ricetta? Scrivetemi le vostre impressioni; aggiungete un like e mi raccomando, non dimenticate di condividerla! Seguitemi anche sulla mia pagina Facebook e su Instagram! Grazie!!!

#flandispinaci #antipastosfizioso #secondopiattovegetariano #ricettaconspinaci #cotturaalforno #cotturaabagnomaria #lacucinadiFefè

29 visualizzazioni

© 2017 by LaCucinaDiFeFè-CucinareFacile       -       Web Designer: GraphicRealTime Comunicazione Visiva       -       TUTTI I DIRITTI RISERVATI