• laCucinaDiFeFè

PLUMCAKE DI ZUCCA, MANDORLE E CIOCCOLATO


Vi confesso che la zucca gialla è uno dei miei ortaggi autunnali preferiti, non solo perchè molto buono e ricco di proprietà benefiche, ma anche perchè risulta tra le verdure più versatili che esistano in cucina e si presta in modo ottimale persino nella preparazione dei dolci! Si, avete capito bene! E quale migliore occasione per proporvi una buona ricetta con la zucca se non per Halloween? Devo ammettere che io non condivido in pieno l'aver importato e fatta nostra una festa di origini celtiche, ma nelle scuole ormai è una moda coinvolgere i bambini nella vestizione di costumi da streghe e mostriciattoli, decorare ed intagliare zucche, far formulare la classica domanda "Dolcetto o scherzetto?" e preparare dolcetti a base di zucca. E' una cosa innocente, e non ci vedo nulla di male che i bimbi conoscano le usanze di altri Paesi, anche se non può e mai potrà diventare nostra una festa americana! Tuttavia io sono qui per proporre appunto un dolce da realizzare in questa occasione, quindi spero le mamme gradiscano l'idea e ne approfittino per preparare questo sofficissimo plumcake per i loro bimbi...e non solo per loro! Io l'ho presentato ieri in occasione di una bellissima giornata all'aperto in famiglia, e devo dire che è andato a ruba, non n'è rimasta neanche una briciola...
Per saperne di più sulla zucca, vi invito a leggere la mia scheda informativa di approfondimento direttamente QUI oppure visitate la pagina che troverete nel Menù alla voce "alimenti: info e curiosità", scoprirete tante notizie interessanti.
Ingredienti:
  • 400 gr. di polpa di zucca (già privata della buccia e dei semini)

  • 2 uova

  • 250 gr. di farina integrale (o tipo 00)

  • 150 gr. di zucchero di canna

  • 120 gr. di burro

  • 50 gr. di gocce di cioccolato

  • 50 gr. di mandorle pelate (o già in granella) + 10-12 mandorle intere per il decoro

  • cannella (q.b.)

  • 1 bustina di lievito per dolci

  • 1 pizzico di sale

  • zucchero a velo (q.b.)

  • farina di cocco biologica a piacere (facoltativo)

Procedimento:
Iniziate sbucciando la zucca e privandola dei suoi filamenti e semini. Cucinatela al vapore. In alternativa, potrete lessarla, ma in questo caso dovrete procedere, una volta cotta, a scolarla di tutta la sua acqua residua, pena la buona riuscita della ricetta.
Nel frattempo in una capiente terrina, lavorate le uova con lo zucchero, quindi unite il burro fuso a bagnomaria già raffreddato e la cannella. Mescolate con una frusta a mano (fig. 1).
Fate raffreddare leggermente la polpa di zucca, passatela con il frullatore ad immersione e riducetela in purea (fig. 2).
A parte, in un mortaio di legno, tritate le mandorle con il pestello fino a ridurle in granella o, più velocemente, tritatele con l'aiuto di un mixer (fig. 3).
Aggiungete la polpa di zucca ridotta in purea alle uova, continuate a mescolare con una frusta a mano. Unite quindi la farina con il lievito setacciati e un pizzico di sale (fig. 4)
Aggiungete infine le gocce di cioccolato e le mandorle leggermente infarinate senza mescolare molto affinchè non affondino totalmente (fig. 5).
Versate il composto su uno stampo da plumcake leggermente imburrato ed infarinato. Decorate la superficie con le mandorle a piacere e cuocete in forno preriscaldato a 180°C per 35'-40'. Spegnete il forno, sfornate e lasciate raffreddare completamente e servite cospargendo con zucchero a velo e farina di cocco grattugiato a piacere!
E voilà....il vostro plumcake alla zucca, mandorle e cioccolato è pronto per essere gustato!
Buon Appetito dalla cucina di Fefè!
Vi è piaciuta questa ricetta? Scrivetemi le vostre impressioni; aggiungete un like e mi raccomando, non dimenticate di condividerla! Seguitemi anche sulla mia pagina Facebook e su Instagram! Grazie!!!

#plumcakeallazucca #cioccolato #plumcakedolce #dolcidamerenda #dolciperlacolazione #pastriesforbreakfast #dolcefacile #lacucinadiFefè

102 visualizzazioni

© 2017 by LaCucinaDiFeFè-CucinareFacile       -       Web Designer: GraphicRealTime Comunicazione Visiva       -       TUTTI I DIRITTI RISERVATI