• laCucinaDiFeFè

RICETTA PER CROSTATA FATTA IN CASA


Amici, chi di noi non ha desiderato almeno una volta preparare una buona crostata fatta in casa? Si tratta di un classico dolce della nostra pasticceria, come usavano realizzarlo le nostre nonne, a base di pasta frolla e spesso arricchito per antonomasia con confettura di marmellata di albicocche. Nulla però vieta di gustarlo e farcirlo con tanti altri tipi di confetture, o persino come ho fatto io, con una squisitissima crema di ricotta e gocce di cioccolato (QUI la ricetta). Non servono particolari abilità e strumenti: potrete lavorare l'impasto direttamente a mano su un piano di lavoro o usare un mixer per facilitarvi nell'esecuzione, il risultato sarà sempre lo stesso! Un solo accorgimento: la ricetta tradizionale prevede che la pasta frolla sia realizzata in assenza di lievito, ma se preferite attribuire all'impasto una consistenza meno croccante e più morbida, consiglio di aggiungere 1/2 bustina di lievito insieme agli altri ingredienti. Tutto dipenderà dal proprio gusto o preferenza personale. Per questa ricetta super buona e super collaudata di famiglia, ringrazio di cuore mia sorella Alessandra!

Ingredienti:

  • 400 gr. di farina tipo 00

  • 200 gr. di burro freddissimo

  • 100 gr. di zucchero semolato (ma io ho usato anche quello di canna)

  • 2 uova

  • la scorza di 1 limone grattugiato

  • 1/2 bustina di lievito (facoltativo)

  • 1 pizzico di sale

Ingredienti per il ripieno:

  • 250 gr. di marmellata di albicocche o altro a piacere

Procedimento:

Setacciate la farina e lavoratela con le mani insieme al burro freddo tagliato a tocchetti fino ad ottenere un composto sbriciolato (fig. 1).

Aggiungete quindi uno alla volta le uova, lo zucchero, la scorza del limone grattugiato, un pizzico di lievito (facoltativo se preferite una crostata leggermente più morbida) e il sale. Amalgamate bene gli ingredienti fino a formare un panetto (fig. 2) che dovrete avvolgere in una pellicola e far riposare in frigo per circa 1 h.

Tenete da parte 1/4 della pasta che riavvolgerete nella pellicola e che vi servirà per ritagliare le strisce della crostata, e stendete il resto con un mattarello su un piano di lavoro ben infarinato. Ricavatene un disco dello spessore di 1/2 cm (fig. 3).

Disponetelo in uno stampo a cerniera del diametro di 24 cm foderato con carta da forno bagnata e ben strizzata. Per eseguire questa operazione vi consiglio di avvolgere la pasta intorno al mattarello e srotolarla direttamente dentro lo stampo.

Bucherellate il fondo con i rebbi di una forchetta e versatevi la confettura di marmellata che più preferite e distribuirete omogeneamente con una spatola. Stendete quindi la rimanente pasta, infarinandola leggermente. Ricavate con una rotella tante strisce larghe 1-1,5 cm (fig. 4) secondo le lunghezze previste.

Disponetene metà sulla torta in modo parallelo tra loro fino a poggiare sui bordi dello stampo, mentre le restanti andranno sistemate perpendicolarmente alle prime, ad incrocio. Piegate verso l'interno i bordi e, se è necessario tagliatene un po' via.

Cuocete la crostata in forno preriscaldato a 180°C per 45'. Sfornate e lasciate raffreddare completamente prima di staccare la cerniera. Decorate se vi piace con zucchero a velo.

E voilà....la ricetta per la crostata fatta in casa è pronta per essere gustata!

Buon Appetito dalla cucina di FeFè!

Ti è piaciuta questa ricetta? Scrivimi le tue impressioni; aggiungi un like e clicca la conferma, e mi raccomando, non dimenticare di condividerla! Grazie!!!

#ricettapercrostata #crostatafattaincasa #ricetteperimparare #ricetteclassicheperimparare #cucinarefacile #lacucinadiFeFè

© 2017 by LaCucinaDiFeFè-CucinareFacile       -       Web Designer: GraphicRealTime Comunicazione Visiva       -       TUTTI I DIRITTI RISERVATI