• laCucinaDiFeFè

VELLUTATA DI LENTICCHIE ROSSE CON ZENZERO E SEMI DI LINO


Questa primavera sembra tardare ad arrivare! Qui ancora si percepisce appena il cambio di stagione e la sera viene ancora voglia di un pasto caldo!Ed ecco che in aiuto ci sono le mie amate vellutate! Io le adoro letteralmente e ne immagino sempre diverse per sperimentare un comfort food migliore e più sano possibile! Di solito le realizzo con una base di verdure di stagione - in questo periodo soprattutto spinaci, bietole, carciofi, carote, finocchi ecc. - ma non disdegno di prepararle anche introducendo una buona varietà di legumi, perfetti per compensare i periodi di abbondanza in termini di calorie. Quando poi a questo si aggiungono spezie come lo zenzero e piccole perle preziose per la salute, come i semi oleosi e nello specifico quelli di lino, ricchi di acidi grassi polinsaturi, (Omega 3 e Omega 6), il risultato non potrà che essere eccellente!

Tutte le ricette "vegetariane" sono in assenza di carne e/o di pesce (N.B. può esserci l'impiego di altri alimenti a base di proteine animali, come uova e formaggi).

Lo sapevate che le lenticchie rosse, tra le molte virtù, contengono pochissimi grassi (tra l’altro insaturi, cioè quelli buoni ricchi di Omega 3) e che sono totalmente prive di colesterolo? Sono perciò più che adatte ad una dieta bilanciata per tutti, ma in particolar modo per i bambini a rischio di sovrappeso. Grazie alla loro composizione bilanciata di carboidrati, fibre e proteine, aiutano a tenere sotto controllo la glicemia nel sangue e quindi l’insulina, che serve appunto a metabolizzare gli zuccheri: quest’ormone infatti, se presente in quantità eccessiva, causa accumulo di adipe e predispone a stati infiammatori e diabete.Contengono inoltre buone quantità di fibre in grado di regolare l’intestino, e micronutrienti come ferro, fosforo, potassio e vitamine del gruppo B a beneficio del metabolismo.

Ingredienti per 4 persone:

  • 300 gr. di lenticchie rosse

  • 1 cipolla

  • 900 ml. di brodo vegetale

  • 1 cucchiaino di curry

  • 1 cucchiaino di curcuma

  • 15 gr. di zenzero fresco

  • erba cipollina secca (q.b.)

  • sale e pepe nero macinato

Ingredienti per guarnire:

  • crostini di pane

  • olio evo

  • 40 gr. di semi di lino

  • scaglie di grana

Procedimento:

Iniziate sciacquando accuratamente le vostre lenticchie sotto l'acqua corrente (fig. 1).

In una pentola dai bordi alti fate imbiondire con un filo d'olio la cipolla tritata. Aggiungete le lenticchie rosse e fatele tostare per 1/2'. Coprite con il brodo vegetale caldo fino a coprire le lenticchie. Portate ad ebollizione e proseguite la cottura a fuoco lento per 15' o secondo i tempi di cottura riportati nella vostra confezione. Le lenticchie inizieranno a disfarsi e a trasformarsi in una densa crema gialla. Una volta cotti, aggiustate di sale e pepe e fateli scolare leggermente dalla loro acqua (fig. 2).

Frullate le lenticchie con l'aiuto di un frullatore ad immersione, quindi speziate aggiungendo il curry, la curcuma in polvere, lo zenzero fresco grattugiato e l'erba cipollina. Rimettete sul fuoco per altri 5' e servite caldo impiattando con qualche crostino di pane, scaglie di grana, una manciata di semi di lino e qualche fogliolina di prezzemolo fresco. E voilà...la vostra vellutata di lenticchie rosse con zenzero e semi di lino è pronta per essere gustata!

Buon Appetito dalla cucina di Fefe'!

Vi è piaciuta questa ricetta? Scrivetemi le vostre impressioni; aggiungete un like e mi raccomando, non dimenticate di condividerla! Seguitemi anche sulla mia pagina Facebook e su Instagram! Grazie!!!

#vellutatadilenticchie #ricettapervellutate #zuppeminestreevellutate

© 2017 by LaCucinaDiFeFè-CucinareFacile       -       Web Designer: GraphicRealTime Comunicazione Visiva       -       TUTTI I DIRITTI RISERVATI