• laCucinaDiFeFè

VOL-AU-VENT CON SPUMA DI MORTADELLA E GRANELLA DI PISTACCHIO


Durante le feste natalizie, il mio estro si è letteralmente sbizzarrito nel realizzare piccoli e sfiziosi cestini di pasta sfoglia ad ingresso del pasto, stile finger food, come questi vol-au-vent facili e veloci da realizzare e molto coreografici! I vol-au-vent possono essere riempiti come più desiderate, in base al gusto e alla fantasia, perchè le combinazioni di sapori e di aromi per farcirli sono davvero innumerevoli. Indubbiamente sono ottimi da realizzare nelle occasioni speciali, quelle dei grandi pranzi nei giorni di festa o nelle ricorrenze, ma nulla vieta di proporli in tavola anche in giorni normali, dando al vostro pranzo o cena quel tocco in più! Vi confesso che potrete facilmente reperirli nei supermercati e nei negozi specializzati, ma sappiate che fatti in casa hanno un gusto veramente superiore. Io ho scelto di farcirli con una spuma di mortadella e pistacchi davvero gustosa da servire come antipasto, certa che i vostri ospiti apprezzeranno come hanno apprezzato i miei, ma potrete provare mille altre varianti, tutte invitanti e stuzzicanti!

Ingredienti per i vol-au-vent:

  • 1 rotolo di pasta sfoglia da 230 gr.

  • 1 uovo

  • 2 cucchiai di latte

Ingredienti per la spuma di mortadella e pistacchio:

  • 100 gr. di mortadella

  • 80 gr. di ricotta

  • 2 cucchiai di latte

  • 15 gr. di granella di pistacchio

  • sale e pepe

Procedimento:

Stendete la pasta sfoglia e con l'aiuto di un tappo da barattolo o delle formine per biscotti, ritagliate 12 dischi di circa 5-6 cm di diametro. Bucate al centro metà di questi dischi con i rebbi di una forchetta per evitare che si gonfino durante la cottura in forno. Ritagliate i restanti 6 con una formina più piccola (fig. 1).

Spennellateli con l'uovo sbattuto con il latte e sovrapponeteli sui dischi grandi. Potete usare la pasta sfoglia rimasta per ritagliare altre piccole decorazioni. Spennellate ancora e fate cuocere in forno caldo a 200º C per circa 15' o fino a quando saranno gonfi e dorati in superficie. Lasciate raffreddare fuori dal forno. Intanto preparate il ripieno: tagliate la mortadella a pezzettini piccoli, avendo cura di tenerne qualcuno da parte per la decorazione finale e disponetela in un mixer o tritatutto insieme alla ricotta fresca e i due cucchiai di latte (fig. 2).

Iniziate a frullare a più riprese fino ad ottenere una purea cremosa, quindi aggiungete anche il pistacchio tritato, salate e pepate a piacere (fig. 3).

Continuate a frullare (se il composto vi appare troppo granuloso, aggiungete qualche altro cucchiaio di latte) fino ad ottenere una mousse soffice ed omogenea (fig. 4).

Una volta pronta, inserire la spuma di mortadella in una sac-à-poche con bocchetta liscia e riempite i vostri vol-au-vent ormai raffreddati. Decorate con i dadini di mortadella lasciati da parte e servite!

E voilà...i vostri vol-au-vent con spuma di mortadella e granella di pistacchio sono pronti per essere gustati!

* Potrete riempire questi vol-au-vent anche con una mousse di salmone e philadelfia e alternare i gusti come in foto (QUI LA RICETTA).

Buon Appetito dalla cucina di Fefè!

Vi è piaciuta questa ricetta? Scrivetemi le vostre impressioni; aggiungete un like e mi raccomando, non dimenticate di condividerla! Grazie!!!

#volauventfattiincasa #cestinidisfoglia #homemade #antipastoveloce #antipasti #fingerfood #ricettafacile #ricettaperantipasti #lacucinadiFeFè

46 visualizzazioni

© 2017 by LaCucinaDiFeFè-CucinareFacile       -       Web Designer: GraphicRealTime Comunicazione Visiva       -       TUTTI I DIRITTI RISERVATI